ENG
Castelletto Sopra Ticino  Portale Turismo

Castello Visconteo

Il Castello Visconteo è un’antica fortezza situata in un grande parco proprio dove le acque del Lago Maggiore confluiscono con quelle del Ticino. E' considerato una delle testimonianze meglio conservate della presenza dei Visconti nell’area compresa tra Milano e il lago Maggiore
Nel Medioevo appartenne a varie casate nobiliari. Durante l’epoca viscontea divenne un baluardo dello scacchiere difensivo del Ticino. Dell’antica struttura a pianta quadrangolare rimangono due delle originali quattro torri fortificate. Sulla facciata principale, inoltre, è ancora visibile lo stemma dei Visconti. D’Aragona, in pietra bianca d’Angera.
 L’antico maniero fu trasformato poi in una prestigiosa dimora  di campagna, residenza dei Visconti d’Aragona e d’Ornavasso, i cui discendenti vi soggiornano tuttora.  Un tuffo nel passato dunque nel cuore di Castelletto Ticino.
Piccola curiosità per i più romantici: la “rocha”, con la sua presenza austera e il fascino della sua storia fu motivo di ispirazione ambientale per il romanzo “Marco Visconti” di Tommaso Grossi.

 

La storia è un grande presente, e mai solamente un passato.
Alain (Émile-Auguste Chartier), Le avventure del cuore, 1945

PORTALE DEL TURISMO - Comune di Castelletto Sopra Ticino
Comune di Castelletto Sopra Ticino - Piazza Fratelli Cervi 5 - CAP 28053 - Codice Fiscale 00212680037
Tel 0331 971901 - Fax 0331 962277 - ufficiosegreteria(at)comune.castellettosopraticino.no.it